articolo 27

Articolo 27: la “prima volta” arriva dietro le sbarre

La Costituzione Italiana riconosce all’articolo 27 il diritto alla rieducazione del condannato e ad una pena non contraria al senso di umanità

L’articolo 27 della Costituzione Italiana è un punto di riferimento per chi promuove il recupero sociale dei detenuti. In questo podcast realizzato da ANG inRadio Eta Beta San Severo in collaborazione con  Quotidiano l’Attacco di Foggia, Valeria Spadaccino racconta la storia di Luigi Talienti. Dirigente scolastico dell’Istituto Professionale di Stato “Michele Lecce” a San Giovanni Rotondo, ha alle spalle una lunghissima carriera di volontariato all’interno degli istituti penitenziari di: Foggia, Lucera e San Severo.

Luigi Talienti ha iniziato la sua professione di docente nel 2005 proprio all’interno di un carcere. Da allora, non ha mai smesso di prestare la sua opera per chi definisce persone a cui è data, per la prima volta, una vera opportunità. Infatti, molti detenuti hanno alle spalle storie di abbandono scolastico. In questo podcast si parla di speranza e di opportunità  che possono cambiare la vita in meglio o in peggio. C’è chi, una volta uscito dal carcere, ha conseguito il diploma. Anche la laurea.

 

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST SU ETA BETA SAN SEVERO

 

 

SEGUICI SU FACEBOOK E INSTAGRAM

SCOPRI LE INIZIATIVE DELL’AGENZIA NAZIOLE PER I GIOVANI SU www.agenziagiovani.it 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *