Carmelo Pipitone al Rock ‘n’ Wine Art Fest

Il chitarrista siciliano dei Marta sui Tubi presenta il suo primo album “Cornucopia” per La Fabbrica etichetta indipendente, nell’enoteca culturale Enopolio Daunio a San Severo (FG)

Domenica 29 dicembre, alle ore 21, il “Sospeso tour” di Carmelo Pipitone fa tappa all’Enopolio Daunio per il Rock ‘n’ Wine Art Fest. Il chitarrista dei Marta sui Tubi presenterà live il suo primo album da solista “Cornucopia” nell’enoteca culturale di via Soccorso, 86 a San Severo (FG). L’evento è realizzato grazie ai mecenati: Francesco de Nicola e Pierluigi Pistillo di Tàzzë e bbucchèrë,Linda Parracino di Centro Fisioterapico dott.ssa Linda Parracino, Daniela e Laura Bubba, Raffaele Fanelli di Verde è Rubino, Alberto e Mario la Piccirella di Studio 54 Strumenti musicali.

ROCK, VINO E FOTOGRAFIA

Il Rock ‘n’ Wine Art Fest torna con un altro grande interprete del rock italiano: Carmelo Pipitone. Dopo aver ospitato il 14 novembre il “Viaggio Senza Vento Tour” dell’ex frontman dei Timoria, Omar Pedrini, il rockart contest ideato da Giorgio Ventricelli è pronto ad accogliere il “Sospeso Tour” con i vini delle cantine della Daunia e una personale fotografica d’eccezione. Saranno infatti esposti in esclusiva gli scatti di Leonardo Antonio Avezzano, fotografo di origini sanseveresi specializzato in adventure exploration e photo journalism, che lo scorso novembre ha scalato, in Nepal, l’Ama Dablam (6856 mt), la quarta montagna più difficile al mondo.

CARMELO PIPITONE

Con i Marta sui Tubi ha pubblicato 6 album in studio: Muscoli e dei (2003) – C’è gente che deve dormire (2005) – Sushi & Coca (2008) – Carne con gli occhi (2011) – Cinque, la luna e le spine (2013) – Lostileostile (2016), un album dal vivo Cinque, la luna, le spine e il live (2013) e una raccolta dei brani più importanti Salva Gente (2014). Nel 2009 Carmelo Pipitone riceve il Premio Insound come migliore chitarrista acustico. Preziose le collaborazioni con artisti del calibro di Lucio Dalla, Franco Battiato, Enrico Ruggeri e tappe importanti come il Primo Maggio a Roma, Italia Wave prima dei Placebo, le apparizioni legata alla fiction “Romanzo Criminale” e le prestigiose partecipazioni alla trasmissione “Che Tempo Che Fa”. Nel 2013 partecipa con i Marta sui Tubi al Festival di Sanremo nella categoria “Big” con due brani “Dispari” e “Vorrei”, duettando nella serata dedicata ai brani storici con Antonella Ruggiero. Il suo primo album da solista “Cornucopia” è uscito il 16 novembre per La Fabbrica etichetta indipendente ed è stato prodotto da Lorenzo Esposito Fornasari.

MUSICA, VINO E ARTE

Rock ‘n’ Wine Art Fest è un progetto artistico ideato nel 2010 da Giorgio Ventricelli. Da febbraio a maggio di quell’anno si tennero, infatti, quattro concerti che unirono in un unico sodalizio l’indie rock, il vino, l’arte e la solidarietà. Ogni appuntamento era caratterizzato dalla presenza di una importante organizzazione no profit (Save the Children, Unicef, Emergency, Amnesty International), da una mostra d’arte, da degustazione di vini di cantine della Daunia e dall’esibizione di band indie rock come i Miura (con l’ex batterista dei Timoria, Diego Galeri) e Giovanna Lubjan. Dopo dieci anni di incubazione, il progetto Rock ‘n’ Wine Art Fest riprende vigore partendo da Omar Pedrini e da Enopolio daunio.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *